Premessa: emulate solo giochi regolarmente acquistati (fieri!).

Dolphin

Un emulatore di GameCube, Triforce e Wii

Il mitico emulatore Dolphin, rilasciato su licenza GPLv2, è in grado di emulare la stragrande maggioranza dei titoli senza problemi, mantenendo un frame rate elevato (se si possiede una scheda grafica non di fascia bassa e un processore recente).

Il sito ufficiale del progetto Dolphin.

Il repository GitHub di Dolphin.

Citra

L’unico emulatore esistente funzionante, si chiama Citra, rilasciato su licenza GPLv2+ a fine 2014. Più di 50 sviluppatori hanno contribuito al suo sviluppo sin da quando è stato rilasciato. Grazie a queste persone, Citra ha raggiunto un livello tale da consentirgli di far girare diversi giochi commerciali, oltre che essere molto utile come debugger per chi sviluppa le homebrew.

Le ROM dei giochi, che si trovano online, spesso non sono state decifrate e l’unico modo conosciuto per decifrarle richiede un 3DS non aggiornato opportunamente e abilmente manipolato e bisogna seguire i passaggi esposti in questa guida. Purtroppo questo è un passaggio obbligato perché è necessario che il 3DS decifri il gioco usando una chiave che al momento non è stata trovata.

Risorse ed informazioni dettagliate sullo stato attuale della conoscenza dell’hardware del 3DS.

Attenzione: tutti gli altri “emulatori commerciali” sono falsi!

Mednafen

Un emulatore libero a riga di comando per GNU/Linux veramente ottimo. L’ho usato principalmente per emulare il GBA e devo dire che ha prestazioni superiori rispetto al più famoso VirtualBoyAdvance.

Sito ufficiale di Mednafen.

Commenti

I commenti vengono gestiti con Isso e vengono salvati solo su questo server.