Addio a Satoru Iwata, presidente di Nintendo che ci ha lasciati l’11 Luglio 2015 a causa di un tumore maligno ai dotti biliari, spegnendosi a soli 55 anni.

Una notizia del tutto inaspettata, anche se l’operazione a cui si era sottoposto un anno fa, che lo aveva fatto assentare dall’E3 mi aveva fatto sospettare qualcosa del genere. Anche quest’anno era assente senza specificare una ragione particolare. Adesso si spiega tutto…

Era un abile programmatore dotato di molta creatività che lo ha portato a creare due titoli originali: Kirby e Baloon Flight.

Riporto la sua più famosa citazione:

On my business card, I am a corporate president. In my mind, I am a game developer. But in my heart, I am a gamer.

Sul mio biglietto da visita sono un Presidente. Nella mia mente sono uno sviluppatore. Ma nel mio cuore, sono un giocatore.

La notizia arriva direttamente |O| da Nintendo con un comunicato, secondo il quale, alla compagnia rimangono Shigeru Miyamoto e Genyo Takeda come direttori rappresentativi.

A questo punto non ci resta che sperare che il successore di Iwata sia una persona altrettanto competente, carismatica, iconica, simpatica e speriamo che, come lui, riesca a risollevare Nintendo verso nuovi orizzonti.

Commenti

I commenti vengono gestiti con Isso e vengono salvati solo su questo server.