Ho Finito Con Gli Esami Della Triennale. Finalmente!

Con oggi ho terminato quel lungo percorso di dolore che è stato il superamento di tutti gli esami della triennale di informatica dell’Università di Pisa. Manca solo la prova finale (tesi o tirocinio).

Alziamoci tutti in piedi in un minuto di silenzio per il ricordo delle vittime.

Inizia ora un nuovo percorso pieno di incognite e speranze.

Questo articolo di valenza puramente commemorativa per il sottoscritto si conclude qua. Alla prossima!

Elementi di Calcolabilità e Complessità

Come avevo già annunciato in un precedente articolo, questa serie di articoli riguardante la teoria della calcolabilità e della complessità, rappresenta il mio tentativo di superare l’esame dell’Università di Pisa, per aiutarmi ad affrontare il blocco psicologico che ho nei confronti dello studio di questa materia.

Rimosso Sistema Di Commenti

In pratica lo avete sancito voi, o meglio il vostro silenzio. In un anno nessuno ha scritto un commento, proprio 0 spaccato.

Con il vecchio sistema di commenti qualche decina di commenti li avevo anche accumulati, ma con questo nuovo nulla. Spesso commenti non troppo interessanti, tra l’altro. È capitato anche che il sistema si inceppasse e non ho ricevuto per tempo le mail di notifica, rispondendo troppo in ritardo.

Inoltre le interazioni migliori le ho avute via email, visto che qualcuno mi ha contattato direttamente per commentare o chiedere informazioni, oppure per proporre estensioni o modifiche al sito e ciò non è quasi mai successo tramite i commenti. Qualche mentecatto mi ha pure contattato per inserire articoli sponsorizzati in un blog personale… d’altra parte siamo nell’era della monetizzazione e ci sta tutto che alla fine rientrerò pienamente nella classe sociale degli inutili.

Tutte queste ragioni più la lettura di questo articolo che ha rinforzato ancora di più questa idea, mi hanno portato a decidere di rimuovere completamente e senza sostituti il sistema di commenti attuale. Un servizio da mantenere in meno.

Ho bisogno di sfogarmi

Stavolta voglio scrivervi un qualcosa di più personale. Si tratta del mio percorso universitario iniziato con l’immatricolazione avvenuta quella ormai lontana estate del 2014, che sarebbe dovuto terminare tre anni dopo, trattandosi di una laurea triennale. Per una pratica che reputo quantomeno discutibile, l’Università di Pisa (e non è la sola in questo) non divulga pubblicamente le statistiche che descrivono lo stato di salute del corso di laurea. Dati come il tempo medio per uscirne vivi con laurea, la percentuale di sopravvivenza o il grado di soddisfazione degli studenti prima della laurea (altrimenti siamo buoni tutti!).

Mahjong

🀄️ Mahjong 🀄️

Eccoci qua, è arrivato anche l’articolo sul gioco chiamato Mahjong in Cina o Mājan in Giappone. Ringrazio il mio amico Gianluca che mi ha fatto scoprire questo gioco.

Sono sicuro che in molti conosceranno l’omonimo e famoso gioco solitario incluso nel sistema operativo Windows. Ebbene non parlerò di quel gioco, ma di quello “vero”, quello nato in Cina, nella sua versione moderna con le tessere, nella seconda metà del 19° secolo. Per essere più precisi parlerò della sua variante giapponese moderna.

Sebbene si utilizzino le stesse tessere 🀄️ che vediamo nella versione solitario, il gioco originale è ben più articolato e richiede 4 giocatori.

Nixos

Oggi vorrei parlarvi di una distribuzione GNU/Linux molto peculiare e interessante che ho iniziato ad utilizzare come mio sistema principale, ovvero NixOS.

Questa distribuzione GNU/Linux più unica che rara (in realtà anche GNU Guix è simile) utilizza il gestore di pacchetti nix e una configurazione dichiarativa, consentendo aggiornamenti di sistema affidabili.

0 A.D. Alpha 25: Yaunā

È già uscita la nuova versione di 0 A.D.! A pochi mesi dal precedente rilascio, avvenuto il 20 Febbraio scorso, possiamo già godere di una nuova versione di questo promettente gioco di strategia in tempo reale.

Tanti sono i cambiamenti interessanti, alcuni dei quali sono ben illustrati nelle note di rilascio ufficiali di 0 A.D. Alpha 25 Yaunā. Degni di nota sono l’aggiunta di nuove mappe 🗺, miglioramenti nel pathfinder 𝦶, miglioramenti nel multigiocatore 🏆 (🙏 forse meno lag).
Si, stavolta il nome è pronunciabile! 😅

Idroponica: Esperimento 3

Quale momento migliore di una pandemia globale per dedicarsi un po’ alla coltivazione? Anche per chi non dispone di un terreno come me, resta possibile coltivare una gran varietà di piante, ottenendo notevoli risultati, grazie all’idroponica.

Chi mi segue su questo blog, forse si ricorderà di un mio articolo precedente in cui ho illustrato piuttosto estensivamente in che cosa consiste l’idroponica, seguito dalle foto dei miei 3 esperimenti.

Il primo esperimento lo chiamai esperimento 0, in quanto assomigliava più ad una bozza di esperimento. Quante cose c’erano da imparare ancora! L’esperimento 1 ebbe un esito parzialmente positivo, mentre l’esperimento 2 superò qualsiasi aspettativa. Fummo costretti a spostare la pianta perché era cresciuta troppo ed ostruiva il passaggio sul terrazzo!

Nonostante i grandi risultati ottenuti nel 2018, fu deciso di non ritentare nel 2019 , perché comunque ci vuole molto tempo e impegno.

Così, quando nel 2020 si presentò la pandemia da COVID-19 e i suoi nefasti effetti, ecco che il tempo non mancava più.

Fu così che si decise di dare inizio all’esperimento 3.

10 anni fa Fukushima

In Giappone è noto come 東日本大震災 (higashi nihon daishinsai) o grande disastro del Giappone orientale, quella sfortunata sequenza di eventi fatali che portarono ad uno dei peggiori disastri nucleari della storia. Ne avevo già parlato brevemente alcuni anni fa su questo blog.

Il fatidico 11 Marzo 2011, un terremoto 9.0-9.1 magnitudine momento, il più potente terremoto mai registrato in Giappone e quarto più potente del mondo, con epicentro a 72 km a largo della costa della prefettura di Miyagi ad una profondità di 29 km, scuote metà Giappone.

0 A.D. Alpha 24: Xšayāršā

Finalmente ci siamo: la versione Alpha 24 del mio gioco di strategia in tempo reale preferito, 0 A.D., è stata ufficialmente rilasciata!

Questa nuova versione porta con se diverse migliorie e molti cambiamenti.

Il nome scelto per la Alpha 24 è Xšayāršā. No, non siete l’unici a chiedervi come si pronuncia. In realtà gli stessi che hanno scelto il nome, non sapevano bene come si scrive e ci sono volute ben 3 revisioni prima di azzeccarlo.
Comunque Xšayāršā, conosciuto dai greci come Xerses e in italiano Serse, è il nome di Serse I di Persia. È stato il re di Persia e di Egitto dal 485 al 465 a.C.