MAME (Multiple Arcade Machine Emulator) è diventato software libero di recente, come potete vedere dall’annuncio ufficiale.

Per ben 19 anni MAME è stato l’emulatore di giochi arcade per eccellenza, l’unico in grado di emulare una gamma di systemi estremamente ampia. Secondo la documentazione ufficiale, MAME è in grado di emulare ben 32000 sistemi sviluppati e commercializzati negli ultimi 50 anni.

Ricordo di aver giocato molto con MAME diversi anni fa… avevo un bel pacchetto di ROM con cui divertirmi senza dover inserire nessun gettone!

Purtroppo fino a quest’anno MAME veniva rilasciato con una licenza personalizzata non approvata nè dalla FSF, nè dalla OSI, non consentendo l’uso commerciale insieme a molte altre restrizioni. Il codice sorgente c’era ed era ben visibile, ma non ci si poteva fare un granchè…

Tutto ciò è finalmente cambiato dopo che gli sviluppatori hanno acconsentito al cambiamento della licenza alla licenza BSD a 3 clausole standard. Tuttavia siccome alcune componenti vengono rilasciate con la GPL, il progetto nel suo complesso viene fornito su licenza GPLv2+. La GPL è ritenuta infestante proprio perché l’uso di componenti GPL implica che anche tutto il resto debba essere compatibile con la GPL. Ad esempio se si sviluppa un nuovo programma GPL non possiamo usare la libreria OpenSSL che è rilasciata con una licenza non compatibile, a meno che non si specifichi un’eccezione nella licenza del proprio programma. Questo era stato pensato principalmente contro i programmi proprietari che vedono negato l’utilizzo di qualsiasi software GPL dato che sono ovviamente incompatibili. Molto interessante, vero?

Queste licenze hanno consentito a Debian di inserire il pacchetto MAME aggiornato all’ultima versione (la 0.173) nella sezione principale della distribuzione (in main, non in non-free).

Per usare MAME è sufficiente scaricare le ROM dei giochi a cui si vuole giocare e il BIOS del sistema corrispondente, se richiesto. Per GNOME c’è un programma chiamato “GNOME Video Arcade” che permette di gestire comodamente la nostra libreria di ROM e di lanciare il gioco tramite MAME.

È l’ora del retro-gaming!

Commenti

I commenti vengono gestiti con Isso e vengono salvati solo su questo server.