L’edizione di quest’anno di Lucca Comics and Games è andata come al solito. Vedi gli articoli delle due edizioni passate (2014, 2015).

Quel che c’è da dire in più sull’edizione di quest’anno è che il nostro gruppo si sfasciava ogni 5 minuti, grazie alla folla impossibile. Alla fine della giornata ho contato una cinquantina di telefonate. Molto stressante. Il pomeriggio per fortuna ci siamo compattati ed è andato meglio.

Come ogni anno, ripeto ogni volta di non andarci il giorno più affollato, ma dato che le condizioni non variano, grazie alla scuola, finiamo per andarci sempre nei giorni peggiori. Stavolta di Domenica si è registrato il 100% di biglietti venduti!

Un po’ meno cosplay interessanti, soliti stand, aumento dei prezzi e una “supermercatizzazione” un po’ fuori luogo: sempre più parti per computer a “sconto” e sempre meno postazioni per provare nuovi giochi…

Non mi dilungo ulteriormente a tediarvi con le mie lagne, quindi godetevi le foto su Mediagoblin di quest’anno, tramite le quali si dovrebbe capire perché vale la pena di andare a Lucca.

Commenti

I commenti vengono gestiti con Isso e vengono salvati solo su questo server.