Con Minetest si chiude il processo di migrazione dal vecchio server Intel al nuovo OLinuXino. Sebbene io creda che il vecchio server fosse un po’ più potente (Intel Pentium 2 core 64 bit con HyperThreading e quindi 4 thread) rispetto al nuovo OLinuXino (ARM 2 core 2 thread a 32bit armhf), sembrerebbe che Minetest funzioni meglio adesso. Questo miglioramento potrebbe essere dovuto anche da alcune variazioni nel file di configurazione che riporto di seguito.

sqlite_synchronous = 0

Prima era impostato su 1. L’effetto della modifica comporta un aumento notevole delle prestazioni grazie alla disabilitazione della scrittura su disco a prova di bomba nucleare che serve per avere la garanzia che il database non si corrompa anche in caso di mancanza della corrente elettrica. Se salta la luce… OLinuXino ha una batteria al litio che gli consentirà di continuare ad operare normalmente senza perdere dati, quindi non ci serve la sicurezza al 100%.

max_simultaneous_block_sends_server_total = 20

Riducendo questo valore, si riduce l’uso di banda da parte del server. Probabilmente si potrebbe incrementare un po’ senza intaccare le prestazioni.

max_simultaneous_block_sends_per_client = 10

Da alzare se i client usano computer veloci con molta banda a disposizione. Forse si può aumentare un po’, ma non troppo.

dedicated_server_step = 0.1
active_block_range = 1

Queste due opzioni riduco il carico di lavoro del server, aumentando il valore della prima e riducendo la seconda. Penso vada bene così.

max_block_send_distance = 6

Questa opzione regola la distanza della visuale dei client e, quindi, l’uso della banda. 6 dovrebbe essere sufficiente.

Commenti

I commenti vengono gestiti con Isso e vengono salvati solo su questo server.